Giulia Marchionni

Anno 1992, proveniente da Ribolla, Provincia di Grosseto, ha il primo approccio con la musica sin dalla più tenera età mostrando già da allora, un forte interesse per i vari strumenti musicali. 

Inizia così i primi studi musicali nell’anno 2000 affiancata dal Prof. Garosi, seguendo poi con corsi privati di Chitarra e Solfeggio con il Prof. Ciattini e Bronzi. 

Nonostante il primo “imprinting”, l’amore per la batteria si fa sentire sin da subito, improvvisando delle bacchette con dei semplici mestolini casalinghi. 

Dopo tutte le perplessità che potessero esserci nel vedere una piccola bambina così affascinata da uno strumento definito prettamente “maschile”, non demorde e inizia gli studi privati con l’insegnante Matteo Niccoli. 

Dopo anni di apprendimento, i primi gruppi live e le prime soddisfazioni.Con appena 19 anni, nel 2012, inizia a suonare con l’Orchestra Spettacolo ‘I Sarabanda’, ruolo da batterista che tutt’oggi svolge. 

Iscritta all’Accademia Nazionale di Alta Formazione Musicale: “La Casa Del Batterista” con Direttore Carlo Porfilio, seguita ed esaminata nei vari step dal Maestro Filippo Nocentini. 

“Stili musicali?” e su questo potrebbe aprirsi un enorme capitolo: Rock, Metal, Blues, Jazz… Gruppi: Dagli Evanescence, Lacuna Coil, The Cranberries a Mark Knopfler, Eric Clapton… 

Un po’ di tutto, alla fine soffermarsi solo su ciò che più ci appartiene, è solo un limite che ci poniamo, è bene invece esplorare più mondi, spaziare e conoscere. 

E nel conoscere, cosa ancora più importante: Imparare.

Altre info